La morte di Casaleggio

casaleggio

Gianroberto Casaleggio, Co-fondatore, guru del Movimento 5 Stelle è  è morto oggi a soli 61 colpito da un ictus. Per chi lo ha amato è una perdita dolorosa. Chi lo ha detestato, oltre ogni ipocrisia, non può non riconoscergli il merito di aver stravolto e reinventato il modo di far politica nel nostro Paese.

Così si autodefiniva : “”Sono un comune cittadino che con il suo lavoro e i suoi (pochi) mezzi cerca, senza alcun contributo pubblico o privato, forse illudendosi, talvolta anche sbagliando, di migliorare la società in cui vive”.

Le domande su futuro del Movimento dopo la sua morte le lasciamo ai prossimi giorni. Ora è il momento del semplice cordoglio, per chi la pensava come lui e per chi la pensava diversamente.

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Politicamente parlando e contrassegnata con , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...