Qual è l’ultimo libro di Eco che avete letto?

image

Vi prego, no. Non cominciamo con i piagnistei mediatici che accompagnano la scomparsa dei personaggi pubblici di ogni ambito.
Non facciamolo con Umberto Eco. Non con lui che ci ha spiegato quanto possono essere vacui e fastidiosamente inutili i commenti sui social network.
Ho avuto l’onore di ascoltarlo solo una volta di persona.  In piazza S. Stefano a Bologna quando , come una adolescente, imbarazzata e con le mani sudate gli porsi un foglietto per un autografo che ora è diventato preziosa reliquia.

Quella sera a Bologna parlò di internet e della sua pericolosa “democrazia”. Tutti possono dire tutto! Anche lo “scemo del villaggio”! 

Se ci pensate è l’aspetto più spaventoso della rete che non ha limiti. Chiunque può ingiuriare e ogni bugia può diventare verità consacrata dai clic e dai like.
Eco ne parlava e scriveva spesso. Alla sua morte non ricordiamolo con quei falsi “Ciao. Rip…”.
Ricordiamolo parlando dei suoi libri.
Per esempio “L’isola del giorno prima” è il suo libro che ricordo con più emozione, quasi con le palpitazioni. L’idea del tempo che diventa elemento materiale mi è rimasta dentro.

Eco era uno scrittore intendendosi per tale un artista della parola scritta a cui, da maestro, sapeva dare forma sostanza e cuore.

La magia del racconto. L'arte di trasmettere la conoscenza. La passione del sapere. La curiosità che dal passato ti porta al futuro. Grazie prof. Eco

La magia del racconto. L’arte di trasmettere la conoscenza. La passione del sapere. La curiosità che dal passato ti porta al futuro.
Grazie prof. Eco

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Socialità, Varie ed eventuali... e contrassegnata con , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...