Immigrazione: il NO della Valle D’Aosta

Immigrazione: sbarco a Messina, fermato presunto scafistaLa Valle d’Aosta  dice NO. No alla accoglienza di 79 immigrati. Non c’è posto per 79 anime in una delle regioni più ricche non solo d’Italia ma anche d’Europa.

Calabria e Sicilia, invece, da sempre in coda a tutte le classifiche positive e in testa a quelle negative, accolgono ogni giorno centinaia di disperati.

La solidarietà, la pietà, la considerazione dell’UOMO oltre ogni altra valutazione che dovrebbero essere alla base della convivenza civile di ogni solidarietà, diventano parole vuote, suoni articolati il cui senso si è perso nei meandri oscuri dell’ignoranza.

E’ l’ignoranza alla base di tutto. Ignorare di essere stato popolo di migranti, ignorare di discendere da culture eccelse e da sacrifici immani. L’ignoranza e l’oblio. La morte dei principi, l’inizio della fine.

Advertisements
Questa voce è stata pubblicata in Meridionalità e contrassegnata con , , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...