Gli idioti incappucciati non hanno diritti

Black-bloc-expo-2015Dovere stasera è plaudire agli uomini e donne delle forze dell’ordine che hanno fronteggiato la violenza degli incappucciati a Milano. Spesso li si attacca stupidamente. Si sproloquia sui codici identificativi…
quegli idioti incappucciati che codice identificativo avevano?

E quella cretina che si lamentava che la stavano strattonando chi è , cosa vuole? Gliela ripaga lei l’utilitaria alla signora disperata?

A me dell’expo non interessa più di tanto. Sono sicura che non sia affatto una occasione di crescita , ma solo l’ennesima occasione di corruzione e ruberie.

Eppure lo scempio di oggi non ha scusanti. Io le ragioni di questo tipo di proteste non lo capisco. Non lo voglio capire.

Le immagini degli incappucciati che si preparavano erano sui tg di oggi. Ma se fossero stati fermati prima che dessero sfogo alle loro allucinanti demenze, quanti sarebbero insorti a difesa dell’indifendibile? E se qualcuno dei “poveri ragazzi” con il cappuccio si fosse preso una manganellata di troppo, apriti cielo contro i poliziotti…

Non è così?

Protestare è un diritto. Distruggere è inumano, idiota, senza senso!

 

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Varie ed eventuali... e contrassegnata con , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...